Politica fiscale

/Politica fiscale

CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA: AUMENTARE L’IVA SI PUO’, MA CON GIUDIZIO

By |settembre 29th, 2019|Approfondimento, Articolo approfondimento, Politica fiscale|

Benché il Governo Conte-bis sia nato con il chiaro intento di neutralizzare le clausole di salvaguardia Iva per il 2020 (e 2021), la necessaria predisposizione della Nota di aggiornamento al DEF (slittata al Consiglio dei Ministri di lunedì 30 settembre) impone di passare dalle dichiarazioni di principio alle scelte concrete e di decidere se neutralizzarle, [...]

MINIBOT E TITOLI DI STATO DEDICATI: QUANDO E PERCHE’ POTREBBERO NON ESSERE NUOVO DEBITO E RIVELARSI UTILI

By |luglio 2nd, 2019|Politica fiscale|

Nelle scorse settimane abbiamo assistito a un dibattito piuttosto vivace sulla proposta di emettere titoli di Stato per saldare i debiti commerciali della Pubblica Amministrazione nei confronti delle imprese a fronte della fornitura di beni e servizi. La proposta, benché contenuta nel programma elettorale della Lega e nel “Contratto di Governo” (il riferimento è a [...]

MA L’EQUITA’ INTERESSA DAVVERO AGLI ITALIANI?

By |giugno 4th, 2019|Commento, Politica fiscale|

La domanda se l’è posta Ferruccio de Bortoli sulle pagine del Corriere Economia di lunedì 3 giugno (Giungla delle tasse. Qualche taglio ma poca equità), e mi è sembrata tanto pertinente, interessante e opportuna che vorrei provare a rispondere, dopo essermi speso più volte, con articoli  e da ultimo con il libro Imposta progressiva versus [...]

IL REGIME FISCALE AGEVOLATO PER I LAVORATORI “HIGH QUALIFIED” E PER GLI “HIGH I.Q.” CHE RIENTRANO DALL’ESTERO. Continuiamo così …

By |aprile 9th, 2019|Politica fiscale|

L’art. 4, dello schema di decreto legge “crescita” approvato in consiglio dei Ministri, “salvo intese”, interviene su due diversi regimi fiscali agevolati ai fini dell’imposizione sul reddito personale, previsti a favore di coloro che rientrano dall’estero per assumere una posizione lavorativa in Italia e che qui trasferiscono la residenza. Vedi articolo completo    

Capacità contributiva e tassazione progressiva ordinaria sui “grandi patrimoni”

By |marzo 14th, 2019|Politica fiscale|

La tassazione patrimoniale sarebbe compatibile col principio di capacità contributiva previsto dall'art. 53 Cost., proprio in quanto verrebbe a collegarsi ad un presupposto strutturale espressivo di ricchezza e, dunque, di "forza economica". L'articolo è stato pubblicato per la prima volta su Dialoghi Tributari n. 3/2015, ma mantiene inalterata la sua attualità. Vedi articolo completo [...]

DALLA LETTERA DEL PRESIDENTE MACRON UNA DOMANDA CHE IL GOVERNO CONTE DOVREBBE RIVOLGERE AGLI ITALIANI

By |gennaio 15th, 2019|Politica fiscale|

“Comment pourrait-on rendre notre fiscalité plus juste et plus efficace? Quels impôts faut-il à vos yeux baisser en priorité?” Questa è una delle numerose domande contenute nella lettera che il Presidente della Repubblica Emmanuel Macron ha indirizzato oggi (lunedì 14 gennaio), al popolo francese per alimentare il grande dibattito nazionale sul futuro del Paese. Tradotta [...]

UNA TASSA AD HOC PER COLPIRE OGNI COSA

By |dicembre 12th, 2018|Politica fiscale|

Dopo la proposta di una tassa sulle bevande ad elevato contenuto di zuccheri la maggioranza di governo ritorna sul tema fiscale con una tassa sulle autovetture di nuova immatricolazione che producono emissioni di CO2 superiori a 110 g/km. Contemporaneamente viene prevista l’introduzione di un c.d. “eco bonus” per l’acquisto di autovetture nuove con emissioni inquinanti [...]

LE FONTI AWARDS 2018 – PROGETTO WEB DELL’ANNO TAX

By |dicembre 8th, 2018|Politica fiscale|

Premiato il sito TAXPOLIGHIS come Progetto Web dell'Anno 2018 - Tax, dalla prestigiosa organizzazione internazionale Le Fonti Awards il 22 novembre scorso in occasione della cerimonia ufficiale svoltasi nella bellissima cornice di Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa Italiana, con la seguente motivazione: "Per contribuire a sviluppare un dibattito accessibile a tutti che porti a definire [...]

CONDONO FISCALE: SE LA “MANINA” C’E’ STATA, E’ STATA FURBA E MALIZIOSA

By |ottobre 19th, 2018|Politica fiscale|

C’è un aspetto del percorso di stesura del testo del decreto fiscale, nella specie quello dedicato al condono, che desta molta sorpresa. Si tratta del passaggio, o per meglio dire del salto logico – strategico, tra il principio espresso dal contratto di governo gialloverde e il risultato finale dell’intervento.   Vedi articolo completo Condono [...]

GOVERNO CONTE: PERCHE’ ASCOLTARE I TECNICI E’ OPPORTUNO MA DECIDERE E’ SEMPRE UN ATTO POLITICO

By |ottobre 12th, 2018|Politica fiscale|

Manovra di bilancio 2019. Sulla NADEF pesano i giudizi negativi dei rappresentanti di Banca d'Italia, Corte dei Conti, Istat e UPB espressi in audizione di fronte alla Commissione Bilancio di Camera e Senato. Ma il Governo è deciso a proseguire lungo il percorso tracciato. Vedi articolo completo   DEF 2019 Perchè il Governo deve [...]