Politica fiscale

/Politica fiscale

POLITICHE ESPANSIVE DELLA DOMANDA. UN ASSIST DA THE EUROPEAN HOUSE-AMBROSETTI

By |giugno 15th, 2020|Commento, Politica economica, Politica fiscale|

Non posso nascondere la soddisfazione che ho provato nel leggere l’articolo di Valerio De Molli, Ceo di uno dei più prestigiosi think-tank internazionali (The European House-Ambrosetti), pubblicato su Il Sole 24 Ore del 10 giugno scorso. Nel principio per cui occorre “guardare alla domanda interna, i consumi dei cittadini, che pur rappresentando il 60% del [...]

CORONAVIRUS. IMPRESE: NON SI VIVE DI SOLO CREDITO

By |aprile 15th, 2020|Articoli in evidenza, Politica economica, Politica fiscale|

Il D.L. 8 aprile 2020, n 23, c.d. “Decreto liquidità” pubblicato in Gazzetta Ufficiale in pari data, dopo la sua approvazione nella seduta del Consiglio dei Ministri del 6 aprile, contiene una serie di disposizioni a sostegno delle imprese di cui hanno dato ampia evidenza tutti i media. Tralasciando i numerosi dettagli tecnici contenuti nei [...]

CORONAVIRUS: DALLA SFERZATA DI DRAGHI ALLA SCELTA DEGLI STRUMENTI PER REAGIRE ALLA RECESSIONE. Quello che la Germania non vuole davvero.

By |marzo 30th, 2020|Articoli in evidenza, Politica economica, Politica fiscale|

Quattordici giorni. Questo è il tempo che giovedì 26 marzo hanno dato i capi di Stato e di governo dell’Unione europea ai ministri delle finanze per trovare soluzioni comuni in grado di rispondere in modo adeguato alla grave recessione che si prospetta sempre più pesante davanti a noi, quale effetto della non ben controllata pandemia [...]

CORONAVIRUS COVID-19: BCE E COMMISSIONE UE (e adesso vediamo le donne cosa sanno fare …)

By |marzo 13th, 2020|Articoli in evidenza, Politica economica, Politica fiscale|

Il coronavirus, o scientificamente Covid-19, è il primo grande evento straordinario dannoso e dagli esiti incerti nell’epoca della globalizzazione e della interconnessione. Alla prova del primo stress test reale la globalizzazione non ha retto perché il risultato di questo sviluppo, che ha affascinato in primo luogo politici ed economisti, è stato la creazione di un [...]

CHIAMIAMOLA “RIFORMA FISCALE” SOLO SE …

By |gennaio 29th, 2020|Politica fiscale|

Con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri di un apposito decreto legge, il taglio del cuneo fiscale per il quale la Legge di Bilancio 2020 ha stanziato 3 miliardi di euro è stato definito. Per non confonderlo con quel “cuneo” che costituisce una componente del costo del lavoro per le imprese (i contributi sociali, [...]

C’E’ CHI PARLA DI “CROCIATA” CONTRO IL CONTANTE …

By |gennaio 22nd, 2020|Articoli in evidenza, Politica fiscale, Settore bancario|

La pubblicazione della lettera della BCE indirizzata al Ministro dell’Economia e delle Finanze Gualtieri e ai Presidenti del Senato Alberti Casellati e della Camera Fico, del 13 dicembre 2019, e relativa alle nuove disposizioni sull’uso del contante disposte dall’art. 18, del D.L. n. 124/2019, conv. in L. n. 157/2019, ha riaperto le polemiche sulla ragionevolezza, [...]

“PLASTIC TAX” E “SUGAR TAX”. TASSARE I VIZI E I COMPORTAMENTI NO GREEN

By |novembre 12th, 2019|Articoli in evidenza, Politica fiscale|

Le imposte ambientali e a tutela della salute: cui bono? Vedi articolo completo  

“DECRETO FISCALE” E LEGGE DI BILANCIO: TRA INCERTEZZE E SCELTE DIFFICILI

By |novembre 6th, 2019|Articoli in evidenza, Politica fiscale|

Dopo un serrato confronto tra i partiti di maggioranza e una lunga discussione in Consiglio dei Ministri,  il “decreto fiscale” collegato alla manovra, D.L. 26.10.2019, n. 124, è divenuto legge dello Stato con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale di sabato scorso. Ma a dispetto di quanto inizialmente si prevedeva, il provvedimento non contiene una serie [...]

NADEF 2019: LA POLITICA FISCALE DRIVER DELLA CRESCITA

By |ottobre 21st, 2019|Articoli in evidenza, Politica fiscale|

Dall’approvazione della Nota di aggiornamento al DEF avvenuta la scorsa settimana, il confronto si è concentrato sulle misure che dovrebbero essere inserite nel “decreto fiscale” atteso in CdM già lunedì 21 ottobre. La questione fiscale ha sempre dato luogo a dispute tra le forze politiche, tanto che anche questa volta tutto lascia presagire l’avvio di [...]

CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA: AUMENTARE L’IVA SI PUO’, MA CON GIUDIZIO

By |settembre 29th, 2019|Articoli in evidenza, Politica fiscale|

Benché il Governo Conte-bis sia nato con il chiaro intento di neutralizzare le clausole di salvaguardia Iva per il 2020 (e 2021), la necessaria predisposizione della Nota di aggiornamento al DEF (slittata al Consiglio dei Ministri di lunedì 30 settembre) impone di passare dalle dichiarazioni di principio alle scelte concrete e di decidere se neutralizzarle, [...]