Costituzione

/Costituzione

IL GREEN PASS. RIFLESSIONI SUI PRINCIPI. SOLO DOMANDE. SENZA PRETESE. SOLO PER CAPIRE.

By |Settembre 17th, 2021|Articoli in evidenza, Costituzione, Diritto del lavoro|

C’è qualcosa che suscita perplessità nell’estensione generalizzata del green pass. E non in termini di utilità per contrastare la pandemia da Covid-19, ma di diritto.

Vedi articolo completo

 

LA FIDUCIA: IRRINUNCIABILE STRUMENTO NELLA LOTTA AL COVD-19

By |Settembre 10th, 2021|Commento, Costituzione|

E’ trascorso un anno e mezzo da quando siamo stati travolti da un virus che non immaginavamo potesse colpirci con tanta violenza e condizionare così pesantemente le nostre vite e il nostro benessere psico-fisico.

Fu a causa di questo shock improvviso che molti reagirono superando la razionalità, animati da un credo che si approssimava alla fede verso una capacità collettiva di reazione, e che trovò espressione nelle frasi come “Ce la faremo. Ne usciremo migliori”, che potevamo leggere ovunque.

Ancora non siamo usciti da questa tremenda situazione e, francamente, non è percepibile la sensazione di trovarsi in fondo al tunnel e di vedere la luce.

Ma dopo un anno e mezzo che cosa è successo? Siamo davvero riusciti ad intraprendere tutti insieme quel cammino che avrebbe dovuto portarci ad essere donne e uomini migliori? Possiamo ritenere che chi ha guidato il Paese in questi momenti difficili abbia avuto la capacità, se non il dono, di unire le persone in un abbraccio virtuale collettivo e di sviluppare uno spirito di comunione e di coesione degli animi in grado di sconfiggere questo male naturale, o forse costruito da alcuni esseri umani privi di valori etici e inconsapevoli del valore della vita?

Vedi articolo completo

 

 

ADESSO BASTA! TUTELIAMO LA COSTITUZIONE.

By |Aprile 29th, 2020|Articoli in evidenza, Costituzione|

Tutelare la Costituzione, quella che venne scritta da 75 rappresentanti eletti dal popolo all’Assemblea Costituente il 2 giugno 1946, e votata a larga maggioranza (458 favorevoli su 520 votanti) il 22 dicembre 1947, dovrebbe essere un imperativo, invece la realtà ci rappresenta una situazione diversa. Forse la paura di essere contagiati, di finire in terapia [...]