Benvenuto nel Blog

taxpolighis

IDEE, ANALISI E PROPOSTE DI POLITICA FISCALE.

Ho voluto creare questo blog perché vorrei proporre idee, considerazioni e commenti che vadano oltre le pur utili analisi tecniche di provvedimenti normativi in materia tributaria, che continuerò ad affidare agli Editori che fino ad ora le hanno accolte, molto cortesemente, sulle loro riviste specializzate e sui loro giornali, per invadere il campo della politica fiscale. La presunzione è quella di contribuire a sviluppare un dibattito che porti a definire un disegno complessivo di politica fiscale fondata sui principi e non, prioritariamente, sulle esigenze di cassa. Queste possono essere soddisfatte da interventi sulle aliquote, detrazioni, esenzioni, che appartengono alla fase esecutiva del progetto e non essere il fulcro attorno al quale ruota ogni tipo di intervento. Dovremmo superare l’attuale modus operandi che privilegia la cassa ai principi e che appartiene alla logica dell’emergenza e non a quella di una progettualità a medio lungo termine. Su questo mi piacerebbe riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone.


” L’attività imprenditoriale è una nobile vocazione orientata a produrre ricchezza e a migliorare il mondo per tutti, soprattutto se comprende che la creazione di posti di lavoro è parte imprescindibile del suo servizio al bene comune. Come tale essa ha la responsabilità di aiutare a superare la complessa crisi sociale ed ambientale e di combattere la povertà.”

(Papa Francesco, dichiarazione al World Economic Forum 2016 di Davos).

Approfondimento

“DECRETO FISCALE” E LEGGE DI BILANCIO: TRA INCERTEZZE E SCELTE DIFFICILI 

 

Dopo un serrato confronto tra i partiti di maggioranza e una lunga discussione in Consiglio dei Ministri,  il “decreto fiscale” collegato alla manovra, D.L. 26.10.2019, n. 124, è divenuto legge dello Stato con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale di sabato scorso. Ma a dispetto di quanto inizialmente si prevedeva, il provvedimento non contiene una serie di misure che, invece, sono state inserite nella bozza della legge di bilancio 2020 che sarà presentata in Parlamento. In realtà, quanto avvenuto non ci deve sorprendere per almeno due ragioni. Vedi articolo completo  

Commento flash

NADEF 2019: LA POLITICA FISCALE DRIVER DELLA CRESCITA

Dall’approvazione della Nota di aggiornamento al DEF avvenuta la scorsa settimana, il confronto si è concentrato sulle misure che dovrebbero essere inserite nel “decreto fiscale” atteso in CdM già lunedì 21 ottobre. La questione fiscale ha sempre dato luogo a dispute tra le forze politiche, tanto che anche questa volta tutto lascia presagire l’avvio di un vivace confronto in Parlamento nel corso della fase di conversione in legge, sempre ché il Governo non decida, per evitare sorprese, di porre la questione di fiducia. Ma in questa sede non voglio soffermarmi sulle singole misure che dovrebbero essere adottate o su quelle assunte dal precedente esecutivo sulla base del “contratto” di governo che, invece, alcuni vorrebbero abrogare e altri vorrebbero mantenere. Vorrei, invece, indugiare su un paio di questioni preliminari o di principio, che caratterizzano o dovrebbero caratterizzare – a secondo dei punti di vista – l’impostazione della manovra per il 2020. Vedi articolo completo      

Commento

“PLASTIC TAX” E “SUGAR TAX”. TASSARE I VIZI E I COMPORTAMENTI NO GREEN

Le imposte ambientali e a tutela della salute: cui bono? Vedi articolo completo  

 

Articoli in evidenza

settembre 2019

CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA: AUMENTARE L’IVA SI PUO’, MA CON GIUDIZIO

By |settembre 29th, 2019|Categories: Articoli in evidenza, Politica fiscale|

Benché il Governo Conte-bis sia nato con il chiaro intento di neutralizzare le clausole di salvaguardia Iva per il 2020 (e 2021), la necessaria predisposizione della Nota di aggiornamento al DEF (slittata al Consiglio dei [...]

giugno 2019

LIBRA: IL BITCOIN EMESSO DA FACEBOOK CHE COSA SAREBBE, VALUTA, “MONETA DEL MONOPOLI” O ALTRO?

By |giugno 17th, 2019|Categories: Articoli in evidenza, Settore bancario, Tax governance|

Nei giorni scorsi la notizia è apparsa sulle pagine di tutti i quotidiani e domani dovrebbe avvenire la presentazione ufficiale: Facebook emetterà sul mercato nel 2020 Libra, una cripto-valuta sul modello Bitcoin che verrà utilizzata [...]

MA L’EQUITA’ INTERESSA DAVVERO AGLI ITALIANI?

By |giugno 4th, 2019|Categories: Articoli in evidenza, Politica fiscale|

La domanda se l’è posta Ferruccio de Bortoli sulle pagine del Corriere Economia di lunedì 3 giugno (Giungla delle tasse. Qualche taglio ma poca equità), e mi è sembrata tanto pertinente, interessante e opportuna che [...]

novembre 2018

IL DIRITTO ALLA FELICITA’: DA PRINCIPIO ASTRATTO A DIRITTO COSTITUZIONALE

By |novembre 9th, 2018|Categories: Articoli in evidenza, Articolo approfondimento, Diritto del lavoro, Politica del lavoro|

Dopo che il tema della felicità è stato al centro della quinta edizione del "Tempo delle donne", festa festival organizzata dal Corriere della Sera e da 27Ora a Milano nel settembre scorso, e che è [...]

maggio 2016

DOVE POTREBBE ANDARE LA NAVE DEL FISCO

By |maggio 18th, 2016|Categories: Articoli in evidenza, Politica fiscale|

Nel dibattito che si sta sviluppando sulle prossime scelte di politica fiscale, si inserisce anche questa analisi  che parte da una domanda: siamo sicuri che per dare un nuovo e deciso impulso al Pil si debba [...]

Riforma della giustizia tributaria: qual è la strada giusta da seguire?

By |maggio 17th, 2016|Categories: Articoli in evidenza, Giustizia tributaria|

Non ci sono più dubbi sull’assoluta necessità di riformare la giustizia tributaria, anche disgiunta da una riforma della normativa sostanziale riguardante i tributi, ovvero della normativa procedurale, disciplinante l’accertamento. Se l’esigenza è comune, le idee [...]